Spazzole antistatiche

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser
Descrizione:

Il sistema più semplice per eliminare la carica elettrostatica dai materiali piani in scorrimento. Nel campo dei sistemi antistatici passivi, le spazzole antistatiche sono sicuramente il dispositivo più semplice e conosciuto, che unisce ottima efficacia a costi contenuti.

Si tratta di vere e proprie spazzole realizzate in fibra di carbonio, che vengono montate così da sfiorare costantemente il materiale piano in scorrimento su una linea di produzione. L'alta conducibilità del carbonio fa sì che la carica elettrostatica venga così eliminata dal materiale e mandata a terra tramite i bracci del macchinario, in maniera semplice ed efficiente. Nel caso in cui si desideri anche monitorare il livello di carica elettrostatica eliminato, e implementare misure di sicurezza o controlli di qualità, è inoltre possibile abbinare le spazzole al nostro sistema di rilevazione che potete trovare qui.

Le spazzole antistatiche vengono impiegate, fra gli altri, nel settore della plastica in film, del converting, dell'imballaggio, e inoltre nelle macchine per l'industria tessile e cartaria.

Documentazione:
Download allegato --> | Richiedi maggiori informazioni